Chitarrine alla trevigiana

9 Aprile 2021

Oggi andiamo in Veneto, con una ricetta squisita a base di radicchio: le Chitarrine alla trevigiana sono un primo perfetto per i pranzi in famiglia, che conquisterà tutti con il suo profumo e con la nota amarognola del radicchio. Siete pronti per un tuffo nella patria del Radicchio rosso di Treviso?

Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione: 30 minuti

Ingredienti per 4 persone:

250 g di Chitarrine La Pasta di Camerino

1 cespo di Radicchio di Treviso

150 g di salsicce luganeghe

1 cipolla rossa

vino bianco

sale q.b.

Preparazione

Lavate il radicchio e tagliatelo a striscioline e tagliate la cipolla alla julienne. Versate tre cucchiai d’olio in una padella antiaderente, fate soffriggere la cipolla, aggiungete il radicchio, salate e lasciate cuocere. A parte scaldate altri due cucchiai d’olio e fate rosolare la salsiccia a pezzettoni, poi aggiungete il radicchio già cotto e mescolate bene. Sfumate con il vino bianco e continuate la cottura con acqua o brodo.

Portate a ebollizione abbondante acqua, salatela e fate cuocere le Chitarrine per 5 minuti; scolatele al dente e conditele con il sugo appena preparato.

Questa ricetta è perfetta anche con le Pappardelle La Pasta di Camerino.