Fusilli con crema di piselli, zucchine e menta

28 Agosto 2020

Nelle calde giornate di agosto non c’è niente di più desiderabile di un piatto fresco e profumato da portare a tavola, magari all’ombra di un ampio porticato. È con in mente questa bella immagine che abbiamo pensato al piatto che vi presentiamo oggi: i Fusili con crema di piselli, zucchine e menta sono un primo delicato e profumatissimo che vi conquisterà, anche in cucina. Il tempo di cottura è infatti di pochi minuti, giusto il tempo necessario per ammorbidire i piselli e quello per cuocere i Fusilli, tutto il resto si aggiunge a crudo. Vi abbiamo incuriosito?

Difficoltà: MEDIA
Tempo di preparazione: 30 min più il tempo di riposo delle zucchine

Ingredienti per 4 persone:

360 g di Fusilli La Pasta di Camerino

600 g di piselli

3 zucchine novelle

una cipolla

la buccia grattugiata di un lime

menta

olio extravergine d’oliva

sale e pepe q.b.

Preparazione

Tagliate le zucchine a cubetti e riponetele in uno scolapasta, salatele abbondantemente, mescolatele e lasciatele riposare per un’ora affinché perdano l’acqua. Trascorsa l’ora di riposo, strizzate molto bene le zucchine e conditele con un pizzico di sale, pepe e due cucchiai d’olio.

Nel frattempo tagliate la cipolla alla julienne e fatela soffriggere in un pentolino alto, con due cucchiai d’olio. Quando la cipolla si sarà ammorbidita aggiungete i piselli, un pizzico di sale e del pepe macinato al momento. Coprite con acqua tiepida e lasciate cuocere per 10 minuti. Trascorsi i 10 minuti, togliete i piselli dal fuoco e frullateli fino a ottenere una crema omogenea.

In una pentola capiente fate bollire circa 4 litri d’acqua, salatela e fate cuocere i Fusilli. Terminata la cottura ripassateli in padella con un po’ d’olio, poi spegnete il fuoco e conditeli con le zucchine e la buccia del lime grattugiata. Impiattate creando una base omogenea con la crema di piselli, aggiungete la pasta e decorate con qualche fogliolina di menta.

I consigli dello chef

Per ottenere una crema più uniforme è preferibile usare un robot da cucina piuttosto che un minipimer.

Questa ricetta è perfetta anche con le Farfalle La Pasta di Camerino.