Penne Hammurabi con guacamole e feta, per un pranzo super energico

7 Luglio 2020

Quando il caldo inizia a farsi sentire, cosa c’è di meglio che un piatto fresco, leggero e che ci regali tanta energia? Oggi prepariamo le Penne Hammurabi con guacamole e feta: un piatto molto ricco grazie all’avocado, bilanciato dalla sapidità della feta e con tutti i valori nutritivi della pasta Hammurabi. Un mix di ingredienti per un primo piatto che unisce idealmente l’Italia a Messico e Grecia e ci fa pensare alle vacanze. Siete pronti per questa ricetta originale e super energetica?

Difficoltà: FACILISSIMA
Tempo di preparazione: 20 min

Ingredienti per 4 persone:

350 g di Penne Hammurabi

1 avocado ben maturo

mezzo cipollotto di Tropea

1 lime

80 g di feta

qualche foglia di basilico

olio extravergine d’oliva

sale e pepe q.b.

Preparazione

Per prima cosa preparate il guacamole: tagliate a metà e sbucciate con cura l’avocado, tagliatelo a pezzettoni e mettetelo da parte; tagliatee la cipolla di Tropea alla julienne e spremete il lime. Raccogliete avocado, cipolla e succo di lime nel bricco di un minipimer, aggiungete un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva, alcune foglie di basilico spezzettate, sale e pepe e frullate fino ad ottenere una crema omogenea.

Nel frattempo portate ad ebollizione circa 4 litri d’acqua, salatela e cuocete le Penne Hammurabi al dente. Una volta pronte, scolatele e fatele saltare in padella con un cucchiaio d’olio per un paio di minuti.

Distribuite la salsa guacamole in maniera uniforme sul fondo del piatto, adagiatevi la pasta, cospargetela di feta sbriciolata e guarnite con qualche foglia di basilico fresco.

I consigli dello chef

Scegliete un avocado ben maturo per avere una crema più liquida.

Questa ricetta è perfetta anche con i Tortiglioni Hammurabi e con le Penne di farro integrale Bio La Pasta di Camerino.