Rustiche con funghi, salsiccia e salsa tartufata

2 Ottobre 2020

L’autunno è il periodo dell’anno in cui si riscoprono gli aromi e i sapori più robusti e corposi che caratterizzano la stagione fredda. Tra questi non possiamo dimenticare il tartufo nero, il pregiato fungo sotterraneo che si abbina alla perfezione con la pasta all’uovo. Non avete a disposizione il tartufo? Nessun problema: con la ricetta di oggi prepariamo un favoloso primo con le nostre Rustiche, funghi, salsiccia e salsa tartufata: un piatto semplice da realizzare, ma di sicuro successo.

Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione: 30 min

Ingredienti per 4 persone:

350 g di Rustiche La Pasta di Camerino

300 g di funghi champignon

200 g di salsiccia fresca

50 g di salsa tartufata

2 spicchi d’aglio

olio extravergine d’oliva

salvia q.b.

sale e pepe q.b.

Preparazione

Per prima cosa pulite con molta cura i funghi: eliminate prima la parte terrosa, poi lavateli per togliere tutti i residui di terra. Una volta puliti, tagliate i funghi a fettine.
Versate tre cucchiai d’olio in una padella, fate soffriggere due spicchi d’aglio in camicia e qualche foglia di salvia spezzata a metà.
Eliminate il budello della salsiccia e spezzettatela in modo grossolano, direttamente in padella; lasciate cuocere per qualche minuto, poi aggiungete i funghi. Salate e lasciate cuocere ancora un po’, finché i funghi saranno morbidi e l’acqua totalmente assorbita.
Intanto portare a bollore abbondante acqua e salarla. Far cuocere le Rustiche per 5 minuti e scolarle al dente.
Ripassarle in padella, aggiungere la salsa tartufata e mescolare bene.

I consigli dello chef

Per un’ottima riuscita di questa ricetta, scegliete una crema al tartufo di qualità. Per riconoscerla, controllate gli ingredienti, che devono essere: tartufo, olio extravergine d’oliva, aglio, sale e pepe, senza aromi aggiunti.

Questa ricetta è perfetta anche con le Fettuccine La Pasta di Camerino.