Sedanini al fumè: largo ai golosi!

18 Settembre 2020

Golosi di tutta Italia, questa ricetta è per voi! Per il pranzo di oggi vi proponiamo un piatto ormai tipico, nato negli anni ’80 ed entrato a far parte del menù di ogni famiglia marchigiana. I Sedanini al fumè sono un primo molto amato da grandi e bambini che conosce numerose varianti, perché alcuni ingredienti della ricetta originale sono ancora segreti. Una cosa però è certa: il gusto affumicato di questa ricetta molto ricca e succulenta vi conquisterà!

Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione: 30 min

Ingredienti per 4 persone:

360 g di Sedanini La Pasta di Camerino

3 fette spesse di pancetta affumicata

200 g di passata di pomodoro

Emmental a cubetti q.b.

Panna da cucina q.b.

olio extravergine d’oliva

sale e pepe q.b.

Preparazione

Tagliate la pancetta a cubetti. Versate due cucchiai d’olio extravergine d’oliva in una padella e fate rosolare la pancetta. Aggiungete la passata di pomodoro e fate cuocere a fuoco medio per una decina di minuti; poi versate in padella la panna da cucina e fate addensare ancora per qualche minuto. Salate e aggiungete un po’ di pepe macinato. Solo alla fine aggiungete al sugo i cubetti di Emmental e fateli sciogliere.

Fate cuocere per 8 minuti i Sedanini La Pasta di Camerino in circa 4 litri d’acqua bollente e salata, scolateli al dente e versateli nella padella con il sugo; mescolate, impiattate e insaporite con un po’ di pepe appena macinato.

I consigli dello chef

Fate sciogliere l’Emmental nel sugo a fuoco basso finché non avete raggiunto la cremosità desiderata: il sugo deve risultare filante.

Questa ricetta è perfetta anche con le Penne e con gli Elicoidali La Pasta di Camerino.